... ...
CARDIOLOGIA Dr Guluta | Stella Maris Visite, Ecocardio, Ecg, Holter, Terapie

CARDIOLOGIA

Dr. Vladimir Guluta

RICEVE SU APPUNTAMENTO IL LUNEDì POMERIGGIO E IL GIOVEDì MATTINA

 

LA VISITA SPECIALISTICA

Con la visita cardiologica è possibile escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo relativo al muscolo cardiaco. Si consiglia di effettuare la visita per accertare la natura di alcuni sintomi ai pazienti che soffrono di malattia cardiovascolare, oppure è preferibile consigliarlo a persone che accusano dolore toracico, affanno, sincope, capogiri, palpitazioni e sbalzi pressori.

Sono previste norme di preparazione?
Per sottoporsi all’ esame non è necessario che il paziente segua una particolare preparazione; è consigliato però che il giorno dell’esame si abbia con sé gli esami effettuati in precedenza su richiesta del proprio medico curante.

Come si svolge la visita cardiologica?
La visita cardiologica ha una durata  di 30-40 minuti. Inizialmente lo specialista accoglierà il paziente e raccoglierà informazioni utili sulla storia e sullo stile di vita del paziente -alimentazione, fumo, sedentarietà e attività fisica, storia clinica e storia clinica familiare riguardante soprattutto patologie cardiache e l’assunzione di farmaci. Il medico di seguito esegue l’auscultazione del cuore e la misurazione della pressione arteriosa.
In alcuni casi potrebbe essere effettuato anche un elettrocardiogramma, a controllo dell’attività elettrica del cuore, in modo da poter accertare o escludere la presenza di eventuali patologie a carico delle coronarie, di variazioni del volume cardiaco o alterazioni del ritmo del cuore (possibili spie di aritmie, fibrillazioni e/o extrasistole).
Lo specialista al termine, tenendo presente la storia clinica del paziente e la familiarità eventualmente descritta e riscontrati eventuali anomali, prescriverà al bisogno terapia farmacologica o esami diagnostici di approfondimento.

 

L'obiettivo? Sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione di queste malattie.

Grazie alla prevenzione primaria, il cui obiettivo è evitare che abbia luogo l’evento cardiovascolare o cerebrovascolare, con pochi e semplici accorgimenti è possibile fare molto per la nostra salute.

Tra le regole da seguire: l’astensione dal fumo (un fattore che maggiormente incide nel rischio cardiovascolare), il regolare svolgimento di una qualsiasi attività fisica e il controllo del peso corporeo attraverso una dieta equilibrata che preveda un abbondante consumo di frutta, verdura e fibre e una ridotta assunzione di grassi di origine animale. È’ inoltre fondamentale tenere sotto controllo pressione, colesterolo e glicemia.

Il concetto di prevenzione è, in sintesi, agire positivamente sul fenomeno prima che questo si manifesti.

 

 

VISITA + ELETTROCARDIOGRAMMA 65 €

ECO-CARDIO DOPPLER 70 €

VISITA COMPLETA CON ECO-CARDIO 115 €

HOLTER 24 ORE 65 €

HOLTER PRESSORIO 24 ORE 65 €

EVENT RECORDER 100 € (MONITORAGGIO IN DIVERSE FASI)